Fotocamere per il controllo del traffico

Speed camera sign

L’uso di fotocamere per il controllo e la gestione del traffico urbano ed extraurbano si sta diffondendo anche in Italia. Lo scopo principale è aumentare la sicurezza, riducendo la velocità nei punti più pericolosi (tra cui gli incroci). Questo è stato realizzato da molti anni nel Regno Unito, dove le fotocamere sono comuni soprattutto sulle strade extraurbane.

In Italia ci sono esperienze non brillanti, per esempio le foto delle targhe coperte per non farsi riprendere dalle telecamere nel centro di Roma sono ormai un esempio europeo di evasione dei controlli degli accessi alle zone a traffico limitato. Un altro caso controverso è la recente applicazione delle fotocamere agli incroci di Gorizia, dove la ditta che ha installato gli apparecchi riceverà come compenso il 30% del valore delle multe: stranamente la taratura del passaggio al giallo e al rosso dà poco tempo agli automobilisti per attraversare gli incroci, per cui adesso ci sono migliaia di multe in arrivo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: